Per chi non vuole subire il ciclo, ma viverlo in equilibrio e armonia

I numeri della seconda edizione di #ciclicadays:
📣 800€ raccolti a favore di LetWomen Onlus 

💪 2.500 assorbenti donati da LetWomen Onlus
🎙️ 8 ore di talk gratuiti tutti dedicati al ciclo mestruale su temi diversi
💪 8 ospiti power
🦸‍♀️630 iscritti

Dopo l’entusiasmante prima edizione di Maggio 2020, abbiamo duplicato con una super giornata intensa di talk, perché il ciclo mestruale non va in vacanza e la nostra voglia di condividere è tanta.

Lo sapevi che il ciclo mestruale è uno dei segni vitali?

Lo è e ci permette conoscendolo di comprendere la salute del nostro corpo. La nostra cultura ci ha insegnato ben poco sul ciclo mestruale. Sappiamo che per circa 5 giorni al mese “arrivano” e poi… e poi subiamo i picchi sentendoci sbagliate.

Secondo te è normale subire il ciclo mestruale?

No, non lo è. Così come dovrebbe essere normale parlare di ciclo mestruale tra donne, parlarne con le più giovani e con chi è in menopausa per essere pronte ad affrontare ogni fase in armonia.

Gli ospiti della seconda edizione dei Ciclica Days

Maria Carmen Punzi

Maria Carmen Punzi è Dottoranda di Ricerca e attivista nel campo della salute mestruale. Dal 2017 ha lavorato e collaborato con numerose organizzazioni, sostenendo l’importanza di mestruazioni e ciclo mestruale sia per aziende che per no-profit. Nel Settembre 2019 ha vinto un dottorato di ricerca di cinque anni alla Rotterdam School of Management. Quando non è impegnata a scrivere e insegnare, si dedica al suo progetto @periodswithmariacarmen, con cui porta su Instagram consigli e dati su come coltivare la consapevolezza del ciclo mestruale ogni giorno.

Anna Buzzoni

Anna Buzzoni è fondatrice di Studio Medulla, consulente mestruale, insegnante Sensiplan(r). Aiuta le donne a trasformare i sintomi in consapevolezza e a cavalcare le energie cicliche del momento, del giorno, del mese, dell’anno, delle stagioni della vita.

Linda e Simona aka Plentiness

Plentiness.com è una discovery boutique dove conoscere nuovi brand, nuovi prodotti e un nuovo approccio alla bellezza: sostenibile, efficace. Inside-out. Per noi la bellezza è uno stile di vita e il proprio aspetto è influenzato dalla cura del proprio benessere a 360 gradi. Oltre allo skincare su Plentiness puoi trovare anche prodotti per la mindfulness, superfood e integratori.

Gaia Arrigoni

Fondatrice del progetto culturale LACUCINAVERDE, nata per divulgare l’alimentazione consapevole e la cucina naturale, gustosamente sana, con l’obbiettivo di far scoprire gli alimenti e il loro intrinseco valore di guarigione.

Ha studiato per aiutare in primis se stessa e stimolare la sua guarigione (tiroidite e tumore), per poi mostrare delle differenti soluzioni e visioni agli altri, donne in particolare.

Oltre all’alimentazione ha studiato e applicato diverse tecniche e strumenti di sviluppo del benessere e consapevolezza sul corpo e sul nostro profondo sè.

In Italia è riconosciuta come Operatrice Olistica nel campo dell’alimentazione, in particolare in quella olistica, ed è esperta in dietetica cinese, macrobiotica e ayurvedica.

Francesca Paschetta

Francesca è una coach specializzata nell’aiutare le donne ad essere più produttive, a vivere e lavorare in equilibrio e con gioia sulla strada per il raggiungimento dei loro obiettivi. Attraverso la riconnessione con se stesse, il proprio corpo e la propria femminilità e applicando le giuste strategie di pianificazione e per il benessere personale, Francesca aiuta le donne a trovare il loro “flow” nella quotidianità. Dopo un burnout 5 anni fa, Francesca ha creato il suo metodo chiamato The Empower & Flow Method che si basa su neuroscienza, uno stile di vita olistico, mindfulness e energie maschili e femminili.

Manuela Fortunato

Manuela Fortunato biologa nutrizionista specializzata in Nutrizione Clinica. Ha lavorato alla Washington University in Endocrinologia e ha parlato del suo lavoro a diverse conferenze internazionali come l’American Diabetes Association.

Lavorando nell’ambito degli ormoni, ha capito che la salute femminile non era e non è presa in considerazione in campo medico, dove la maggior parte delle volte i medici liquidano i nostri sintomi come qualcosa che è nella “nostra testa”.

Lavorando a stretto contatto con donne di tutto il mondo e di tutte le età e situazioni ormonali, ha sviluppato il suo approccio olistico alla nutrizione a supporto dell’individuo e di ormoni equilibrati. Per completare la sua preparazione sull’approccio olistico, si è specializzata anche in Fitoterapia e Piante Medicinali, questo significa che con lei potete aspettarvi molto di più di una semplice prospettiva nutrizionale.

Aiutare le donne a trovare il proprio equilibrio ormonale e connettersi alla propria energia femminile e ciclo mestruale è la sua missione nella vita.

Eleonora Cosner

Eleonora Cosner, sogna un mondo nel quale tutt* (animali umani e non umani, piante, tutti gli Esseri, e l’intero sistema vivente Terra) possano vivere in armonia e reciprocità. Un mondo più giusto, più sano, migliore.

Alcuni temi le stanno particolarmente a cuore, e molti di questi sono argomenti ancora tabù nella nostra cultura; primi fra tutti il Ciclo Mestruale, il Sangue Mestruale, la Morte e la Ciclicità della Vita, ma anche il Divino Femminile nella sua completezza e complessità, così come tutto ciò che è Invisibile e Intangibile (ma non per questo meno reale), la Magia, l’archetipo della Donna Selvaggia, quello della Strega e gli altri aspetti repressi della Donna – e la lista non finisce qui.